Blog : HTML

Massimizzare lo schermo di un sito simulando F11

Massimizzare lo schermo di un sito simulando F11

A volte si ha la necessità di massimizzare lo schermo di un browser per affinare determinate funzioni di un sito web. Molti sanno che premendo il tasto F11 questo è possibile farlo portando il sito a “schermo intero”. Quando si ha la necessità di avere un risultato simile senza dover richiedere l’intervento dell’utente di un sito, possiamo avvalerci di HTML e JavaScript.

Inserendo il seguente codice Javascript all’interno dei tag <head></head> è possibile ottenere quanto voluto.

 <script LANGUAGE="JavaScript" type="text/javascript">
variabile=window.open("https://www.simonetocco.it","titolopagina",'toolbar=yes,scrollbars=yes'); 
 if(window.screen){
 variabile.window.moveTo(0,0);
 variabile.window.resizeTo(screen.availWidth,screen.availHeight);
 variabile.focus();
 }
 </script>
Hai bisogno di una consulenza o assistenza?
Apri un ticket di richiesta, ti risponderò in brevissimo tempo! Chiedere non costa nulla 😉

Includere HTML in HTML

In un nostro recente lavoro ci è stato richiesto il collegamento ad una porzione di html da un sito esterno. Solitamente questo tipo di estensione viene effettuata utilizzando la tecnologia fornita dagli Iframe che, sostanzialmente, concede sul nostro sito l’apertura di una finestra (delle dimensioni volute) che si affaccia sul sito esterno. Il problema di questa tecnica è la gestione html del sito incluso.

Quando non siamo i proprietari del sito esterno diventa difficile, se non impossibile, gestire le funzioni del codice. Nel nostro caso specifico dovevamo includere il codice HTML da un sito, cercando di carpirne una serie di news, e ri-pubblicarle sul nostro sito.

Utilizzando gli Iframe abbiamo ottenuto un buon risultato ma, cliccando sui collegamenti ipertestuali, questi si aprivano all’interno della stessa finestra Iframe, rendendo impossibile la consultazione. L’unica soluzione possibile è stata la cattura dell’intero codice HTML utilizzato e, effettuando parsing riga dopo riga, siamo riusciti non solo a catturare la porzione di codice interessata, ma anche a modificarla introducendo, ad esempio, il target _blank agli url delle notizie, per evitare la dispersione dei nostri utenti.

Ad esempio, se volessimo includere la porzione di codice presente sul sito www . sitodaincludere . yyy:


In tal caso dobbiamo includere una lista di elementi che possiedono immagini e collegamenti ipertestuali, riferiti con path relativo, quindi non utilizzabili dal nostro sito. Vediamo ora il codice PHP utilizzato per scaricare la pagina, parserizzare e stampare a video la porzione di codice che ci interessa, sostituendo le parti da settare in base al nostro sito:

',$r)){
	$bool=true;
        $codice=$codice.$r
  }
 
  //Fin tanto che la variabile di controllo è vera
  if($bool){
        //Sostituiamo nella riga corrente, i path relativi con quelli assoluti
        $r=eregi_replace("/images/arrow_red.png", "http://www.sitodaincludere.yyy/images/arrow_red.png", $r);
        $r=eregi_replace("',$r)){
           $codice=$codice.$r;
           //Settiamo a false la variabile di controllo
	   $bool=false;
	}		
    }

}

//Stampiamo a video il risultato ottenuto
echo $codice;

?>

Includendo questo script PHP nel punto preciso della nostra pagina otterremo:


Buona programmazione a tutti!

Hai bisogno di una consulenza o assistenza?
Apri un ticket di richiesta, ti risponderò in brevissimo tempo! Chiedere non costa nulla 😉