Importare Database mySql grandi dimensioni

Importare Database mySql grandi dimensioni

Importare Database mySql grandi dimensioni

Può accadere di dovere trasferire un database mySql su un altro server o ripristinare un backup effettuato. Quando però ci troviamo di fronte al dover importare un database mysql di grandi dimensioni, questa operazione potrebbe non essere possibile utilizzando i canali convenzionali. Probabilmente, infatti, ti sarai recato sul tuo pannello di phpMyAdmin e dopo aver selezionato il tuo database e hai avviato la procedura di Import ma questa non è andata a buon fine in quanto il database è troppo grande con conseguente messaggio di errore ” stai probabilmente cercando di caricare sul server un file troppo grande”

Alcuni cominciano quindi a ricorre a pratiche masochiste come dividere database mysql cercando di avere file di dump più piccoli da caricare singolarmente. Altri, hanno sufficienti nozioni per effettuare l’import utilizzando un accesso SSH al database utilizzando quindi le funzioni di dump. Altri cominciano a smanettare con le variabili d’ambiente cercando di estendere i limiti di upload del database.

Vorrei però trattare un metodo molto semplice ed intuitivo per importare db mysql utilizzando un applicativo chiamato MySQLDumper.

Come importare un database troppo grande

Per utilizzare MySQL Dumper è sufficiente scaricare l’applicativo qui . Effettuata questa operazione, procediamo quindi a caricare il file all’interno della root principale del nostro sito web.

Scompattiamo quindi il file caricato e accediamo, attraverso il browser, alla pagina http://miodominio.xyz/msd1.24.4/install.php .

Ci verrà quindi richiesto di selezionare la lingua scelta e clicchiamo quindi su Installazione.

Nella schermata che compare, ci verrà richiesto di inserire i parametri di accesso al nostro database quali: host, nome database, user e password.

Se il server sarà raggiungibile con le informazioni date, comparirà il messaggio di connessione avvenuta con successo e passiamo quindi a salvare la configurazione.

Successivamente carichiamo il nostro database da importare (in formato sql o zip) nella cartella msd1.24.4/work/backup 

 

Nel pannello di controllo di MySQLDumper, clicchiamo sulla voce di menù Ripristina, selezioniamo il database che vogliamo caricare (quello inserito nella cartella backup) e clicchiamo sul tasto Ripristina.

In poco tempo la procedura verrà completata ed avremo il nostro database caricato con successo.

Leave a Reply