Spesso capita che degli utenti non riescano più ad accedere ad un Server Remoto con SO Windows in quanto la password è scaduta ma non riescono ad impostarne un’altra.

L’avviso presenta il seguente messaggio: “Impossibile aggiornare la password. Il valore specificato per la nuova password non soddisfa i requisiti di lunghezza, complessità o cronologia del dominio

Questo avviene per 2 motivi:

Scadenza password Windows Server

Durante la generazione di un utente, bisogna specificare se questo ha facoltà di modificare la password e/o se la stessa avrà una data di scadenza dopo il quale l’accesso verrà inibito. Bisogna quindi settare correttamente questi valori accedendo alla scheda proprietà dell’Utente come da immagine.

 

Criteri Password e Controllo Complessità Windows Server

All’interno delle Policy di Windows sono specificati i criteri password per stabilire la complessità che queste devono avere per gli utenti. La funzionalità può anche essere disabilitata (fortemente sconsigliato) o comunque ridotta impostando la lunghezza minima e massima, il tipo di caratteri che devono essere presenti ecc. Nel Server Manager bisognerà quindi recarsi in Gestione Criteri di Gruppo e nella finestra che compare recarsi in Foresta ⇒ Domini ⇒ nome del proprio dominio ⇒ Default Domain Policy . Cliccare quindi con il tasto destro su Default Domain Policy e selezionare Modifica.

 

Hai bisogno di una consulenza o assistenza?
Apri un ticket di richiesta, ti risponderò in brevissimo tempo! Chiedere non costa nulla 😉

Lascia un commento