Mapping WordPress e problemi Nameserver Aruba

Mapping WordPress e problemi Nameserver Aruba

Mapping WordPress e problemi Nameserver Aruba

Sono molte le persone che per una mission o per divertimento hanno creato un Blog o Sito Web su WordPress. Alcuni di questi hanno sicuramente apprezzato dei risultati tangibili dalla visibilità online e hanno cercato di fare un passo avanti ovvero, possedere un dominio professionale tipo www.miosito.it al posto di miosito.wordpress.com

Questa implementazione è resa possibile utilizzando il Mapping di WordPress ovvero, specificando un sito che il portale dovrà gestire. La procedura è molto semplice e consiste nell’acquistare un mapping da WordPress e successivamente redirigere i nameserver dal provider del dominio verso:

ns1.wordpress.com – ns2.wordpress.com – ns3.wordpress.com

Può capitare però che l’operazione non vada a buon fine soprattutto se stiamo trattando domini con estensione .it . L’operazione viene infatti gestita dal NIC (Network Information Center per l’Italia) che pone dei controlli molto rigidi su questo cambio e basta molto poco per non ricevere l’autorizzazione al cambio. In una mia esperienza con il provider Aruba, il NIC ha risposto così:

<test name="CNAMEHostTest" status="FAILED">
 <detail name="ns1.wordpress.com." status="SUCCEEDED"/>
 <detail name="ns3.wordpress.com." status="SUCCEEDED"/>
 <detail name="mx.miodominio.it." status="FAILED" queryId="7">mx.miodominio.it. is a CNAME</detail>
 <detail name="ns2.wordpress.com." status="SUCCEEDED"/>
 </test>

Come si evince dal report, l’istruzione che fallisce e legata al record MX. Basta quindi risolvere questo problema per ricevere l’autorizzazione al cambio nameserver per gestire il mapping wordpress.

Leave a Reply