Il codice univoco o SDI è un condice utilizzato per l’invio di una fattura al sistema di interscambio dell’agenzia dell’Entrate. Questo codice deve essere comunicato dal Cliente al fine di inserirlo nel relativo campo di fatturazione affinchè il documento fiscale possa essere memorizzato dall’Erario Nazionale quindi trasmesso nel cassetto fiscale del Cliente. Spesso, per diversi motivi, l’azienda emittente non dispone di questo dato ma, può effettuare una ricerca del codice univoco partendo da partita IVA.

Ricerca codice univoco da partita IVA

Per trovare il codice SDI di un’azienda, possiamo attingere direttamente al database dell’Agenzia delle Entrate. A tal fine, è necessario entrare nel Area Riservata del portale accedendo con le proprie credenziali o con SPID o CNS.

Una volta loggati entriamo nel servizio di fatturazione:

Nella nuova schermata che comparirà, utilizziamo la funzionalità “Fattura Ordinaria

Si aprirà quindi una nuova schermata dove ci vengono richiesti i dati della nostra azienda. Ignoriamo questa schermata passando direttamente alla scheda Cliente. Nella nuova schermata, inseriamo nel campo “Partita Iva” il codice del cliente in nostro possesso. Cliccando quindi sulla voce “Recupero Dati Anagrafici e Registrazione” compariranno tutti i dati relativi all’azienda oggetto di nostra ricerca tra cui il codice destinatario sdi disponibile in basso a sinistra.

Hai bisogno di una consulenza o assistenza?
Apri un ticket di richiesta, ti risponderò in brevissimo tempo! Chiedere non costa nulla 😉

Lascia un commento